"Nessun contagiato al Grancafé: il post che circola sui social network non riguarda Vasto" - Daniela Del Casale: "Qui niente problemi. Non abbiamo personale, né profilo"
Abruzzo Smart Academy - ITS Agroalimentare Teramo CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


28 maggio 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Cronaca 12/03

"Nessun contagiato al Grancafé: il post che circola sui social network non riguarda Vasto"

Daniela Del Casale: "Qui niente problemi. Non abbiamo personale, né profilo"

Non c'è nessun contagiato al Grancafé di Vasto. La titolare del locale di via Marco Polo contatta Zonalocale per tranquillizzare le decine di persone che la stanno contattando dopo aver letto un post che circola da ore sui social network e che non si riguarda Vasto. 

"Da ieri - dice Daniela Del Casale - circola un post di Facebook in u cui un'attività denominata Bar Gran Caffè dichiarerebbe come un proprio dipendente sia risultato positivo al Coronavirus. Essendo stata raggiunta da centinaia di clienti e non, preoccupati per la notizia, tenevo a precisare che la mia attività, denominata Grancafé, non ha avuto alcun tipo di problema e che il summenzionato post non proviene dal profilo Facebook della mia caffetteria che, di fatto, non ne ha uno. Oltretutto, come sanno bene i miei clienti, nessun dipendente lavora presso di me in quanto la caffetteria è a gestione mia personale. Pertanto voglio tranquillizzare tutte le persone che mi stanno contattando in quanto il post si riferisce ad altra attività non meglio localizzata o, cosa da non scartare, ad attività inesistente o profilo fake". 

L'invito rivolto a tutti e di non fidarsi, se le informazioni sono prive di riscontri delle autorità ufficiali e non pubblicate dagli organi d'informazione

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi