Covid-19, i provvedimenti dell’azienda trasporti Di Fonzo - "Importante garantire la sicurezza dell’utenza e del personale dipendente"
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


30 maggio 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Ambiente 10/03

Covid-19, i provvedimenti dell’azienda trasporti Di Fonzo

"Importante garantire la sicurezza dell’utenza e del personale dipendente"

L’azienda trasporti Donato Di Fonzo & F.lli S.p.a., in relazione alla situazione emergenziale legata alla diffusione del Covid-19, nonché alle ultime dichiarazioni del Presidente del Consiglio Giuseppe Conte in merito al nuovo DPCM 'Italia zona protetta' valido per tutto il Paese, ritiene doveroso portare a conoscenza dell’utenza le seguenti informazioni:

1. L’intero parco mezzi impiegato per tutti i servizi di trasporto, benché sia sottoposto a periodica sanificazione, è oggetto in questi giorni di un’opera straordinaria di sanificazione, in ossequio a tutte le indicazioni normative nazionali e regionali che si sono avvicendate per contenere e gestire l’emergenza epidemiologica in corso. La programmazione delle attività di sanificazione è stata intensificata, onde garantire una maggior salvaguardia dell’utenza e del personale dipendente.

2. Il servizio di trasporto pubblico locale viene garantito per tutte le corse già programmate, ad eccezione di quelle scolastiche che restano soppresse fino alla ripresa delle attività didattiche.

3. Il servizio a bordo dei bus subirà una riorganizzazione tesa a garantire l’osservanza delle distanze di sicurezza tra le singole persone, dipendenti compresi, e ad evitare sovraffollamenti.

4. Le corse da e per Roma sono in fase di riprogrammazione; prima di mettersi in viaggio si consiglia all’utenza di consultare i canali ufficiali aziendali (recapiti telefonici, sito internet, pagina Facebook) su cui saranno riportati tutti gli aggiornamenti in tempo reale.

Agli accorgimenti descritti, per i quali si confida nella massima collaborazione da parte di tutti, si aggiungeranno a breve altri sistemi in fase di approfondimento che, pur esulando da obblighi normativi, possano garantire oltremodo la sicurezza di utenti e personale dipendente.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 

Chiudi
Chiudi