Coronavirus, l’elenco dei numeri di telefono per i servizi di assistenza nei vari Comuni - Recapito farmaci e spesa a domicilio per anziani e soggetti con patologie
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


7 agosto 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Cronaca 10/03

Coronavirus, l’elenco dei numeri di telefono per i servizi di assistenza nei vari Comuni

Recapito farmaci e spesa a domicilio per anziani e soggetti con patologie

Con il decreto emanato ieri sera dal presidente del Consiglio Giuseppe Conte, che rende di fatto tutta la penisola 'zona protetta', le norme già previste diventano più restrittive. Per consentire l'assistenza alle persone a rischio, le amministrazioni comunali, di concerto con la protezione civile, stanno predisponendo servizi di recapito farmaci e beni di prima necessità ad anziani, soggetti con patologie o che si trovano in quarantena, ovvero quelle persone che dovranno limitare il più possibile i propri spostamenti.

Vasto - È attivo, 24 ore su 24, il numero verde della protezione civile 0873/301376

San Salvo - A partire da mercoledì 11 marzo, sarà operativo il servizio di assistenza domiciliare. Chiamando lo 0873 340217, dalle ore 8.00 alle 19.30, qualora impossibilitati ad uscire poiché in quarantena o a causa di particolari condizioni di salute, sarà possibile chiedere la consegna di beni di prima necessità o di pasti o il recapito di farmaci. Il servizio verrà garantito dalle protezioni civili comunali.

Casalbordino - L'amministrazione comunale, con la collaborazione dell'associazione di protezione civile "Madonna Dell'Assunta", ha attivato i servizi di recapito farmaci e consegna della spesa a domicilio. Il servizio è completamente gratuito. Per informazioni è possibile contattare tutti i giorni, dalle ore 10.00 alle ore 12.00 e dalle 15.00 alle 19.00, i numeri di emergenza della protezione civile 334 6219292 e 0873 902997, o il signor Tommaso Bucciarelli al numero 335 7994972

Monteodorisio - Il Comune ha attivato, in collaborazione con la protezione civile Valtrigno, un servizio di consegna gratuita di farmaci e generi alimentari a domicilio, tramite volontari incaricati che si occuperanno di distribuire quanto indicato direttamente nelle abitazioni dei richiedenti. Per usufruire del servizio,  contattare il numero 393/1231010.

Fresagrandinaria - Comune, Segretariato sociale, Pro Loco e cittadinanza attiva hanno organizzato il servizio gratuito di spesa a domicilio. Numeri: 0873 321304 e 335 6942104.

Pollutri - Il Comune di Pollutri in collaborazione con il dott. Piluso e con la farmacia d'Ippolito per venire incontro alle esigenze degli anziani soli e persone impossibilitate a muoversi da casa ORGANIZZA un servizio gratuito di consegna farmaci a domicilio contattando il dott. Piluso allo 0873902083 o la farmacia d'Ippolito allo 0873921150 o al 3358333342 (dott. Maurizio d'Ippolito)

Cupello - Il Comune con la collaborazione della protezione civile Modavi ha attivato il servizio gratuito di spesa e consegna farmaci a domicilio. Si può contattare il numero 0873 316824, tutte le mattine dalle 9.30 alle 12.00, l’operatrice addetta a fornire tutte le informazioni per organizzare la necessaria assistenza.

 

Palmoli – Per far fronte all'emergenza coronavirus, l'amministrazione comunale ha attivato il servizi di consegna a domicilio di spesa e farmaci per anziani e persone non autosufficienti. Il servizio è attivo tutti i giorni dalle 9,00 alle 14.00. Per informazioni utili e per richiedere l'intervento di personale addetto per i servizi di prima necessità, contattare i numeri 0873/955121, 340/3935547, 349/7363019

Torino di Sangro – A partire da lunedì 16 marzo, la protezione civile e la Croce Rossa effettueranno servizio di consegna dei medicinali a domicilio per le persone anziane. Per prenotare la consegna, è possibile contattare i numeri 0873/498016 (dalle 16.00 alle 19.00), 335/6963573 (Croce Rossa Torino di Sangro), 338/8707937 (Protezione Civile Torino di Sangro).

Fossacesia - È stato attivato il servizio SOS Covid 19, al quale potranno rivolgersi le persone in stato di bisogno, per l'acquisto di beni che saranno consegnati presso il proprio domicilio, nel rispetto delle distanze previste dalle norme. Per accedere al servizio bisogna contattare il numero 346/6767634, dal lunedì al venerdì, dalle 9.00 alle 13.00

Lanciano - È possibile contattare il numero verde 800189521 per la consegna gratuita dei farmaci a domicilio. Il servizio è riservato esclusivamente alle persone che sono impossibilitate a recarsi in farmacia, per disabilità o gravi malattie o ultra 65enni e che non possono delegare altri soggetti.

 

Paglieta – Il Comune mette a disposizione dei cittadini più anziani, malati ed impossibilitati ad uscire, il servizio gratuito di consegna a domicilio di generi alimentari, farmaci e altri beni di prima necessità. Il servizio è attivo dalle 9.00 alle 12.00 e dalle 16.00 alle 18.00. Per informazioni e prenotazioni, contattare Andrea Civitarese al numero 328/8806529 o Maria Laura Rivellino al 320/0733968

 

Atessa – Il Comune, in collaborazione con ASD Lupi d'Abruzzo, circolo Legambiente Atessa, gruppo alpini Spaventa e Medio Sangro, gruppo scout Atessa 1 e libera caccia Val di Sangro, organizza un servizio gratuito di consegna a domicilio di generi alimentari, farmaci e altri beni di prima necessità, rivolto alle persone anziane, malate o con difficoltà ad uscire di casa. Il servizio è attivo dalle 9.00 alle 12.00 e dalle 16.00 alle 18.00, contattando il numero 337/1004975

 

FederFarma ha comunicato che le farmacie aderenti all'associazione, effettueranno servizio di consegna gratuita dei farmaci a domicilio. Il numero verde, attivo tutti i giorni feriali dalle 9.00 alle 17.30, è 800-189521

Ricordiamo che, in presenza di sintomi sospetti, è necessario non recarsi al pronto soccorso ma contattare telefonicamente il proprio medico di base o il numero verde 800-860146.
Per informazioni sull'emergenza, è possibile contattare il numero di pubblica utilità 1500 o visitare il sito http://www.salute.gov.it/nuovocoronavirus

In aggiornamento

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 

Chiudi
Chiudi