Le ultime tendenze della moda femminile: apre a San Salvo "One Store" - L’inaugurazione l’8 marzo in corso Umberto I
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


7 luglio 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Le ultime tendenze della moda femminile: apre a San Salvo "One Store"

L’inaugurazione l’8 marzo in corso Umberto I

Domenica 8 marzo a San Salvo in corso Umberto I n. 40, apre One Store, negozio di abbigliamento giovanile per donna e accessori no-brand di Benedetta Sisti

Benedetta ha deciso di mettersi in gioco dopo una positiva esperienza di commercio on line, "Ho iniziato on line, su Instagram, coltivando la mia passione per la moda. I buoni riscontri che ho ottenuto mi hanno incoraggiato e così ho deciso di intraprendere la vendita diretta".

L'intraprendenza ha spinto Benedetta a lanciarsi in questa nuova avventura dando vita al proprio sogno nel cuore di San Salvo. One Store si trova infatti in corso Umberto I a pochi passi da piazza Papa Giovanni XXIII. All'interno del negozio sarà possibile trovare le ultime tendenze adatte a tutte le occasioni: dai capi sportivi a quelli più eleganti, passando per il casual e per un vasto assortimento di borse, collane, scarpe, cinture.

Una doppia festa per Benedetta, domenica 8 marzo, quando, in occasione dell'inaugurazione (alle 18), il nuovo punto vendita si aprirà al pubblico accogliendo amici e clienti. La prossima settimana One Store sarà aperto eccezionalmente anche lunedì 9 marzo (9-13 e 16.30-20), poi rispetterà i seguenti orari: da martedì a venerdì (9-13 e 16.30-20), sabato orario continuato e domenica in base alle festività.

ONE STORE
San Salvo (CH)
Corso Umberto I, n. 40
Tel.: 349 3377860
Instagram

Guarda le foto

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi