Un altro incidente in via Grasceta, residenti: "Qui troppe criticità" - La lettera del comitato dopo il sinistro di ieri sera
CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


6 giugno 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Un altro incidente in via Grasceta, residenti: "Qui troppe criticità"

La lettera del comitato dopo il sinistro di ieri sera

Via GrascetaDopo il tamponamento a catena di ieri sera in via Grasceta a San Salvo (con tre feriti portati in ospedale), ennesimo incidente su questa strada, il comitato dei residenti ha scritto una lettera per segnalare la situazione in cui versa il quartiere.

"Siamo ormai centinaia di persone in una delle zone periferiche più trafficate e più pericolose di San Salvo. Da anni la zona è satura di residenti, circa 300 e in fase di progettazione del quartiere, purtroppo, la speculazione edilizia ha avuto maggiore importanza delle necessità del cittadino – scrivono – Molti dei bambini che vivono qui, in assenza di un'area verde dove recarsi, sono costretti a giocare vicino ad una strada ad alta velocità, con tutti i rischi che ciò comporta. Senza considerare che ogni giorno dobbiamo immetterci su un'autostrada, sperando di non incontrare uno dei tanti scalmanati che percorrono ad alta velocità questa strada. Inoltre, manca un parcheggio pubblico per consentire a tutti la fermata nella zona".

"Nel corso degli anni abbiamo raccolto più di 200 firme e le abbiamo presentate in comune senza ricevere nessuna risposta – dichiarano – Molti amministratori, oltre al sindaco, sono stati più volte sollecitati, ma tutto ciò che abbiamo ottenuto sono stati due 'pseudorallentatori' ed un marciapiede che ha ulteriormente aggravato la questione degli spazi, sacrificando diversi parcheggi".

"Sappiamo che Via Grasceta è una strada lunga – concludono – ma la zona interessata è quella in cui si trovano le ultime abitazioni prima di arrivare allo svincolo che gira alla Pilkington, fino alla rotonda dopo il ponte".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 

Annunci di Lavoro

     
     
     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi