Schael: "Il docente ha insegnato un solo giorno, tre classi sotto sorveglianza sanitaria" - Il dg della Asl e il sindaco Menna: "Prese tutte le precauzioni necessarie"
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


12 luglio 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Cronaca 04/03

Schael: "Il docente ha insegnato un solo giorno, tre classi sotto sorveglianza sanitaria"

Il dg della Asl e il sindaco Menna: "Prese tutte le precauzioni necessarie"

Vasto: Thomas Schael nella conferenza stampa in municipio"Dopo essere tornato da un corso di aggiornamento svolto in Lombardia, ha insegnato per un solo giorno" al Polo liceale Mattioli di Vasto il professore risultato positivo al test del coronavirus e ora ricoverato in isolamento all'ospedale San Pio. A fornire le informazioni sul primo caso di Covid-19 nel Vastese è il direttore generale della Asl Lanciano-Vasto-Chieti, Thomas Schael. Il manager lo fa nella conferenza stampa, convocata nell'aula consiliare Vennitti dal sindaco, Francesco Menna, cui partecipano anche il direttore del Dipartimento di prevenzione, Giuseppe Torzi, e alla preside del Liceo Mattioli, Maria Grazia Angelini.

"Il docente ha insegnato un solo giorno dopo essere rientrato da un corso di formazione. Ha insegnato solo in tre classi", quindi "non tutta la scuola è sotto sorveglianza santiaria". A sottoporsi ai controlli dovranno essere "coloro che hanno avuto un contatto diretto con questo insegnante, non tutti coloro che lo hanno incontrato. In base alle linee guida, una persona deve essere stata a contatto per almeno un quarto d'ora con la persona risultata positiva al coronavirus".

Per questo, oltre ai docenti della scuola, anche "gli alunni delle tre classi sono in sorveglianza attiva", racconta il dottor Giuseppe Torzi, direttore del Dipartimento di prevenzione della Asl provinciale.

Schael ribadisce che in Abruzzo non esistono focolai del Covid-19: "Sono tutti casi importanti, anche quelli del Molise. L'Abruzzo, in questo momento, non è a rischio: i cinque casi più uno, dove l'uno è questo episodio di Vasto che deve essere ancora confermato dall'Istituto superiore di Sanità, non sono un fenomeno epidemico. In questo momento, è sufficiente la sanificazione".

La preside dell'Itset Palizzi di Vasto segnala "un caso delicato, non sospetto, perché una ragazza che frequenta la nostra scuola è stata a contatto con una signora ricoverata, ma non presenta alcun sintomo, è solo in quarantena. Le sanitarie attuate sono adeguate e, per adesso, sufficienti".

La conferenza stampa:

LE PAROLE DEL DIRETTORE GENERALE SCHAEL

Guarda il video

di Michele D’Annunzio (m.dannunzio@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi