Coronavirus, il Governo valuta la chiusura di scuole e università - Azzolina: "La decisione sarà presa nelle prossime ore"
 
Roma   Cronaca 04/03

Coronavirus, il Governo valuta la chiusura di scuole e università

Azzolina: "La decisione sarà presa nelle prossime ore"

"Nessuna decisione sulle scuole è stata presa, abbiamo chiesto al Comitato tecnico scientifico una valutazione in questo senso e la decisione arriverà nelle prossime ore". Lo ha detto il ministro dell'Istruzione, Lucia Azzolina, al termine della riunione a palazzo Chigi sul coronavirus. 

Dopo il consiglio dei ministri di questa mattina, il Governo sta quindi valutando la chiusura di scuole e atenei fino a metà marzo per fronteggiare quella che ormai può essere definita, a tutti gli effetti, una epidemia.

Questa sera l’annuncio ufficiale del premier Giuseppe Conte.

Gli italiani dovranno cambiare stile di vita almeno per 30 giorni. Niente strette di mano, niente abbracci, basta meeting e congressi, stop alle manifestazioni, anche a quelle sportive. Le partite di calcio, semmai, potranno avvenire solo a porte chiude. Ma si deciderà nelle prossime ore la soluzione definitiva. Il governo mira anche a potenziare il sistema sanitario, con un aumento del 50% dei posti nelle terapie intensive, quelle più sotto pressione in emergenza coronavirus.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 

Chiudi
Chiudi