Siccità, la sorgente del fiume Treste ai minimi storici - Dalla montagna pochissima acqua
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


26 maggio 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Siccità, la sorgente del fiume Treste ai minimi storici

Dalla montagna pochissima acqua

L'assenza di precipitazioni consistenti continua a preoccupare. Se il livello del fiume Trigno è ai minimi [LEGGI] tanto da costringere il consorzio di bonifica a maggiori irrigazioni pure d'inverno, meglio non sta il fiume Treste.

I volontari del comitato provinciale dell'Arci Pesca Fisa hanno immortalato la situazione della sua sorgente sul monte Castelfraiano in territorio di Castiglione Messer Marino. Come è possibile vedere dalle foto, si fa fatica a scorgere il corso d'acqua e il terreno circostante è secco. La situazione non migliora neanche per il fiume Sinello che ha origine nella stessa zona. 

"Da 30 anni monitoriamo i nostri fiumi ed è la prima volta che li vediamo ridotti così – commenta il presidente Giuseppe Zappetti – Vedere un corso d'acqua nelle condizioni attuali è terrorizzante, è come se l'estate non ci avesse mai lasciato".

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi