A Casalbordino raffica di multe per l’abbandono di rifiuti - Per i trasgressori 600 euro di multa e obbligo di rimozione dell’immondizia
 

A Casalbordino raffica di multe per l’abbandono di rifiuti

Per i trasgressori 600 euro di multa e obbligo di rimozione dell’immondizia

Rifiuti abbandonatiRaffica di multe a Casalbordino. La Polizia locale, con la collaborazione della Protezione civile "Madonna dell'Assunta", è riuscita a individuare alcuni dei responsabili dell'abbandono di rifiuti in località Miracoli di Casalbordino. Multa di 600 euro e obbligo di rimozione dei rifiuti, la pena per i trasgressori.

"I controlli continueranno nei prossimi giorni, ricorrendo anche all'ausilio di sistemi di rilevazione automatica", dichiara Nando Bernabeo, maresciallo del comando dei Vigili urbani. La cittadinanza è invitata a segnalare alle autorità competenti eventuali comportamenti scorretti nel conferimento dei rifiuti. L'abbandono dei rifiuti, in strada o al di fuori dei centri di raccolta, è un reato perseguibile con multe fino a 3000 euro.

La Protezione civile locale fa appello al buonsenso civico, "se vogliamo una città pulita, dobbiamo essere i primi a rispettare l’ambiente. Invitiamo la cittadinanza a servirsi del centro di raccolta in contrada Selvotta a Casalbordino, aperto il mercoledì dalle 15 alle 19".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi