Trofeo delle Cinture, Alfieri: "Contento della vittoria. Ora al lavoro per la finale" - Il pugile vastese si prepara alla finale della competizione WBC-FPI
 
Vasto   Sport 01/03

Trofeo delle Cinture, Alfieri: "Contento della vittoria. Ora al lavoro per la finale"

Il pugile vastese si prepara alla finale della competizione WBC-FPI

Una settimana fa Luigi Alfieri, conquistando la sua terza vittoria (su tre incontri) da professionista, ha guadagnato l'accesso nella finale del Trofeo delle Cinture. La competizione pugilistica, organizzata da WBC e FPI, permette ai pugili italiani la scalata verso il titolo italiano. Il vincitore, infatti, avrà la possibilità di sfidare il campione tricolore in carica per la conquista del titolo. 

Alfieri, nel match disputato a Porto Torres, ha vinto ai punti contro il pugile di casa Andrea Saba, atleta di buon livello che ha dato filo da torcere al 24enne vastese. Ma, per Alfieri, non è tempo di cullarsi sugli allori perchè c'è da disputare una finale, contro il pugile romano Rosetti, e quindi occorre prepararsi al meglio. Per questo, dopo qualche giorno di riposo, ha già ripreso la preparazione tecnica con Domenico Urbano e Alfredo Campitelli e quella fisica con Andrea Ialacci. 

Ad una settimana dalla vittoria abbiamo ripercorso con Alfieri l'andamento del match in terra sarda e fatto il punto sul suo percorso verso la finale del Trofeo delle Cinture.

Guarda il video

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti


Video - Alfieri: "Contento per la vittoria. Ora al lavoro per la finale"

L'intervista al pugile vastese Luigi Alfieri, finalista al Trofeo delle Cinture | A cura di Giuseppe Ritucci



 

 
 
 
 

Chiudi
Chiudi