Truffa del resto, due denunciati: identificati con la videosorveglianza degli Autogrill - L’indagine della polstrada di Vasto sud
CHIUDI [X]
 
Vasto   Cronaca 28/02

Truffa del resto, due denunciati: identificati con la videosorveglianza degli Autogrill

L’indagine della polstrada di Vasto sud

Polizia stradale di Vasto sudScoperti dai poliziotti i presunti autori della truffa del resto sul tratto vastese dell'A14. Gli agenti della polizia stradale di Vasto sud, coordinati dal vice ispettore Luca Di Paolo, hanno denunciato due uomini di 37 e 33 anni, residenti in provincia di Napoli.

I due, "dopo essere entrati nel locale dell’Autogrill all’interno dell’area di servizio Sangro, in autostrada - racconta in una nota il dirigente provinciale della polstrada, vice questore Fabio Polichetti - simulavano un acquisto alla cassa di un pacco di batterie e, dopo aver mostrato all’ignara cassiera una banconota di 100 euro, ritiravano il resto insieme alla banconota da loro mostrata, adducendo che non volevano fare più l’acquisto. Dopo varie segnalazioni di tale tipologia di reato, sono state avviate approfondite indagini, avvalendosi soprattutto dei sistemi di videosorveglianza presenti nelle aree di servizio".

Le immagini registrate dalle telecamere e le testimonianze dei cassieri hanno consentito agli agenti di risalire all'identità dei due uomini, denunciati a piede libero con l'accusa di truffa. 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 

Chiudi
Chiudi