Telenovela isola ecologica, Cianci: "Ad aprile fine lavori". FdI: "Giunta lenta" - Cinque anni di burocrazia
 
Vasto   Ambiente 28/02

Telenovela isola ecologica, Cianci: "Ad aprile fine lavori". FdI: "Giunta lenta"

Cinque anni di burocrazia

Vasto: il cantiere dell'isola ecologicaCinque anni fa l’apertura del cantiere dell’isola ecologica di Vasto. Cinque anni dopo non è ancora terminata.

La telenovela dell'isola ecologica con annesso centro del riuso di via San Leonardo è iniziata nel 2015. Le lungaggini burocratiche emerse subito dopo l'avvio dei lavori hanno fermato gli interventi fino al giugno 2019, quando sono ripresi per poi fermarsi di nuovo, salvo ricominciare di recente.

Polemiche a non finire sulla costruzione della struttura destinata allo smaltimento dei rifiuti speciali e ingombranti con annesso centro del riuso attraverso cui rimettere in circolazione i materiali riutilizzabili. L’ultimo attacco all’amministrazione di centrosinistra arriva dal segretario cittadino di Fratelli d’Italia, Marco di Michele Marisi: “L’isola ecologica è un po’ il simbolo di questi quindici anni di centrosinistra. Lungaggini ed incapacità, mischiati pericolosamente a danno di una città che è forse l’unica tra quelle di una certa grandezza a non avere ancora una struttura del genere. L’attenzione all’ambiente, quella sbandierata da Lapenna prima e da Menna dopo, si è dimostrata essere solo ed esclusivamente un tema di campagna elettorale”. A Vasto “si sono succedute tre amministrazioni comunali di centrosinistra e l’isola ecologica di località San Leonardo è ancora chiusa”, fa notare il segretario locale del partito di Giorgia Meloni. “Non solo disservizio per i cittadini, che spesso addirittura non possono proprio smaltire determinati tipi di rifiuti, ma addirittura il tardare del funzionamento di questa struttura, può essere considerato la madre delle discariche abusive che cospargono il territorio della nostra città con un costo non indifferente per la collettività, dato dalla bonifica che pure va fatta dei cumuli di sporcizia sparsi nelle zone periferiche di Vasto”.

Ieri mattina alcuni operai erano al lavoro nel piazzale di via San Leonardo. “Il cantiere è aperto i lavori sono in corso”, ribatte Paola Cianci, assessora comunale all’Ambiente, che parla di “allarmismo ingiustificato. Andrò personalmente sul cantiere a verificare lo stato di avanzamento dei lavori”.

Sull’allungamento dei tempi, Cianci risponde: “C'erano state le varianti di progetto, quindi abbiamo dovuto ricalcolare la fine dei lavori, che termineranno entro gli inizi di aprile, una volta fatta la pavimentazione. L’impresa sta già predisponendo i pali dell’illuminazione e la videosorveglianza. Poi arriveranno gli scarrabili da mettere vicino alla pedana”.

A Vasto è stato anche creato il gruppo Facebook “Noi che vogliamo l’isola ecologica a Vasto”, che conta, ad oggi, 1047 componenti.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 

Chiudi
Chiudi