Lucernai bucati dalla grandine, iniziati i lavori alla scuola Peluzzo - Costo per il Comune: 26mila euro. Sessanta giorni per concludere gli interventi
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


10 aprile 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

bar_chartInfografiche Covid Abruzzo keyboard_arrow_up keyboard_arrow_down

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Attualità 20/02

Lucernai bucati dalla grandine, iniziati i lavori alla scuola Peluzzo

Costo per il Comune: 26mila euro. Sessanta giorni per concludere gli interventi

Vasto, via Stirling: la scuola PeluzzoSono iniziati ieri i lavori di sistemazione dei lucernai della Scuola Peluzzo in via Stirling a Vasto. In più punti erano stati bucati dalla violenta grandinata della scorsa estate. 

“L’amministrazione comunale ha dovuto far fronte a cospicue spese ed impegnare risorse proprie inizialmente programmate per altre opere al fine di riparare i numerosi danni causati nelle scuole dall’ultima grandinata del 10 luglio scorso", dice l'assessora alle Politiche scolastiche, Anna Bosco. “Nell’immediato l’Ufficio Servizi del Comune di Vasto aveva già provveduto ad effettuare interventi provvisori per scongiurare allagamenti della scuola in caso di pioggia. Tuttavia la provvisorietà degli anzidetti interventi richiedevano necessariamente l’esecuzione di un intervento di copertura definitivo”.

Ad aggiudicarsi i lavori, coordinati dall’ Ufficio Servizi e Manutenzioni del Comune di Vasto,  è stata la Ditta Peluso Costruzioni, che avrà 60 giorni per ultimarli. L'aggiudicazione è stata espletata tramite la procedura negoziata sul MePA (mercato elettronico della pubblica amministrazione) per 26mila euro circa. 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 

Chiudi
Chiudi