Approvato il Milleproroghe, Menna: "Se la norma lo consente, stabilizzerò 6 vigili" - Nel decreto c’è il provvedimento anti-precariato nella pubblica amministrazione
 
Vasto   Politica 20/02

Approvato il Milleproroghe, Menna: "Se la norma lo consente, stabilizzerò 6 vigili"

Nel decreto c’è il provvedimento anti-precariato nella pubblica amministrazione

Francesco MennaSi fanno più concrete le possibilità di stabilizzazione per i vigili precari che hanno lavorato a Vasto.

Il decreto Milleproroghe approvato dal Parlamento consentirà ai Comuni di assumere a tempo indeterminato chi ha già svolto 36 mesi di lavoro negli ultimi 8 anni.

A Vasto il provvedimento può riguardare sei agenti di polizia locale: "Ci lavoriamo da diversi mesi", dice il sindaco, Francesco Menna. "Abbiamo messo in campo Luciano Lapenna che, quando era presidente dell'Anci, ha convocato diverse riunioni. Con lui abbiamo più volte sollecitato il presidente nazionale dell'Anci, Antonio Decaro (sindaco di Bari, n.d.r.), affinché si arrivasse all'emanazione di questa norma, perché diversi precari di Vasto e di altri Comuni erano rimasti fuori dalla precedente stabilizzazione. Ora sarà possibile assumere in pianta stabile coloro che erano stati esclusi dalla tagliola della legge Madia. Così speriamo di garantire un posto di lavoro a sei agenti di polizia locale. Stiamo studiando la possibilità di stabilizzarli. Se gli uffici mi daranno il via libera, tramite il bilancio garantirò l'assunzione di queste persone tagliando le spese altrove, ma assicurando i posti di lavoro". 

La norma - "Tra le misure nel decreto Milleproroghe dedicate al mondo del lavoro - spiega Menna - figura anche la riapertura dei termini per la stabilizzazione di precari della pubblica amministrazione che avranno più tempo, fino al 31 dicembre 2020, per maturare 36 mesi di servizio, anche non continuativi, negli ultimi otto. La stabilizzazione può avvenire entro il 31 dicembre 2021".

di Michele D’Annunzio (m.dannunzio@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 

Chiudi
Chiudi