"Peri-Pazzie Dantesche": la Pro Loco di San Giacomo porta in scena i ragazzi della fondazione Mileno - Il presidente Trivelli: "Occasione di incontro e arricchimento reciproco"
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


10 aprile 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

bar_chartInfografiche Covid Abruzzo keyboard_arrow_up keyboard_arrow_down

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Scerni   Eventi 20/02

"Peri-Pazzie Dantesche": la Pro Loco di San Giacomo porta in scena i ragazzi della fondazione Mileno

Il presidente Trivelli: "Occasione di incontro e arricchimento reciproco"

Peri-Pazzie DantescheI ragazzi della Fondazione Padre Alberto Mileno Onlus, sono gli ideatori e i protagonisti dell’evento teatrale "Peri-Pazzie Dantesche", organizzato dalla Pro Loco di San Giacomo di Scerni, che andrà in scena domani, venerdì 21 febbraio, nel teatro parrocchiale San Silverio.

L’iniziativa, realizzata con i ragazzi diversamente abili, "è stata fortemente voluta dalla Pro Loco di San Giacomo – spiega il presidente Anna Giovanna Trivelli – poiché crediamo che lo sviluppo di un territorio non possa prescindere dalla crescita culturale delle persone che lo abitano e dallo sviluppo di una coscienza comune che possa innescare processi di sensibilizzazione alle differenze, alle fragilità, ai disagi dell’umano. Per questo motivo domani con la nostra presenza e organizzazione vogliamo dare una mano concreta alla Fondazione e agli operatori che si occupano di questi meravigliosi ragazzi. Domani ognuno di noi offrirà la propria abilità e nel contempo apprenderà dall’altro arricchendo il proprio saper fare favorendo la relazione e l’inclusione".

Il presidente invita alla partecipazione per "dare un segnale positivo e concreto alla Fondazione e ai suoi ragazzi".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi