A Schiavi di Abruzzo il gran Carnevale con la tradizione de "I Mazzaroni" - Sabato 22 e martedì 25 la sfilata delle caratteristiche maschere
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


7 luglio 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

A Schiavi di Abruzzo il gran Carnevale con la tradizione de "I Mazzaroni"

Sabato 22 e martedì 25 la sfilata delle caratteristiche maschere

Torna la grande festa di carnevale a Schiavi di Abruzzo. Il borgo dell'alto Vastese ricco di storia, cultura e tradizioni, ogni anno a carnevale propone un'antica festa con “I Mazzaroni” (l'mazzaroun in dialetto locale). I Mazzaroni sono i giovani del paese, che indossano un caratteristico copricapo, il Cimiero (C'mir) di varie forme, ricoperto di colorati fiori di carta e nastri (zagarelle). Il gruppo è capeggiato dal Pulcinella, figura centrale del carnevale schiavese, contraddistinto dalla presenza della "mazza" (sagliocca), simbolo di potere, di semidivinità e di rinnovamento vegetale.

Questa allegra combriccola visita tutte le case per la rituale questua ricevendo dolci, vino e insaccati in cambio di canti e balli della tradizione. Durante l'intera giornata del carnevale si susseguono canti e balli, soprattutto viene proposta "la spallata", ballo tipico di Schiavi di Abruzzo, di antichissime origini. È una danza che presenta una struttura complessa, con scambi ed avvicinamenti delle coppie disposte in file parallele, frontali o in cerchi. La tradizione di questo ballo è tuttora particolarmente viva a Schiavi e tutti i suoi abitanti si cimentano in questa danza soprattutto nelle riunioni ricreative organizzate in occasioni di ricorrenze legate al ciclo della vita.

Gli appuntamenti 2020:

Sabato 22 febbraio
• Ore 9:00 Raduno dei MAZZARONI e di tutti i partecipanti in piazza Purgatorio;
• Ore 9:30 Arrivo frazione VALLI, Piazzale Chiesa;
• Ore 10:45 Arrivo frazione CASALI, Piazzale Chiesa;
• Ore 12:00 Arrivo frazione SALCE, Piazzale Chiesa;
• Ore 13:15 Arrivo frazione CANNAVINA, Piazzale Chiesa;
• Ore 14:30 Arrivo frazione TAVERNA, Piazzale Chiesa;
• Ore 15:45 Arrivo frazione CUPELLO, Piazzale Chiesa;
• Ore 17:00 Arrivo frazione BADIA, Piazzale Chiesa;
• Ore 18:15 Arrivo frazione SAN MARTINO, Piazzale Chiesa;

Martedì 25 febbraio
• Ore 11:00 Raduno in Piazza Purgatorio;
• Ore 12:00 Partenza per frazione VALLONI;
• Ore 15:30 Sfilata per il paese.

Per informazioni:
Associazione “Schiavi della Musica”
www.facebook.com/schiavidellamusica
Giuliano: 347/6583635

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi