La San Gabriele pallavolo torna al successo contro Roseto-Montorio - Le vastesi si mantengono a distanza di sicurezza dalla zona playout
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


23 settembre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Sport 17/02

La San Gabriele pallavolo torna al successo contro Roseto-Montorio

Le vastesi si mantengono a distanza di sicurezza dalla zona playout

La San Gabriele pallavolo Vasto vince in casa e si mantiene a distanza di sicurezza dalla zona playout nel campionato di serie C. Le vastesi, domenica sera, hanno superato per 3-1 il Roseto-Montorio riuscendo quindi a fare bottino pieno di punti. L'inizio è stato in salita per le ragazze di Mattia De Angelis con la squadra ospite capace di imporsi con il punteggio di 25-20. Nel secondo parziale c'è subito la svolta per le vastesi. De Angelis butta nella mischia la giovane Cecilia Russo che risponde subito positivamente con una serie di battute efficaci. La squadra di casa prende coraggio e sale di intensità. 

"Insieme al capitano Mascitelli sono Campofredano e Marciano sotto l'ottima regia di Danila Gramaglia che martellano le rosetane riportando in parità i set con il 25-23 del secondo parziale - spiega una nota della San Gabriele -. Non cambia la musica nel terzo set chiuso a 25-20, ottima anche la prestazione delle centrali Andreoni-Berardi. Avvio shock per il Roseto-Montorio nel quarto parziale murate le bocche di fuoco e l'ottima difesa di Alessia Cicchitti portano a chiudere set (25-23) e gara conquistando i tre punti".

Con questa vittoria le vastesi agganciano proprio il Roseto-Montorio a quota 24 punti in classifica mantenendo 9 lunghezze di vantaggio sulla zona playout e potendo continuare alla zona playoff, distante 5 punti. 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

    Annunci di Lavoro


      Chiudi
      Chiudi