CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


18 maggio 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Attualità 16/02/2020

Rifacimento dell’asfalto: limitazioni alla circolazione e alla sosta in via Ciccarone

I provvedimenti in vigore dal 17 al 21 febbraio

Inizieranno lunedì 17 febbraio i lavori di rifacimento del manto stradale che interesseranno via Ciccarone. Per consentire un corretto svolgimento dei lavori è stata ordinata un'apposita ordinanza dal comandante della polizia locale che regola il traffico dal 17 al 21 febbraio.

Nel tratto di via Ciccarone compreso tra l'intersezione con corso Europa e l'intersezione con via Giulio Cesare, dalle 7 alle 19 dei giorni dal 17 al 21 febbraio, è istituito il divieto di transito e il divieto di sosta con rimozione coatta. (Ad eccezione dei mezzi impiegati nei lavori, i mezzi di soccorso e di polizia in emergenza, gli autobus e i mezzi dei residenti che dovranno accedere in proprietà private).

Nel tratto di via Ciccarone compreso tra l'intersezione con corso Mazzini e l'intersezione con corso Europa, dalle 7 alle 19 dei giorni dal 17 al 21 febbraio, è istituto il divieto di sosta con rimozione coatta e il senso unico alternato di marcia.

Secondo quanto comunicato dall'amministrazione comunale sarà consentito a residenti e personale scolastico il passaggio per parcheggiare in piazza Baden Powel, accanto alla scuola media Rossetti.

L'ordinanza - CLICCA QUI

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi