A Casalbordino arriva la "Casetta dell’acqua". L’inaugurazione sabato 15 febbraio - Il sindaco: "Servizio che fornisce aiuto concreto ai cittadini e all’ambiente"
CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


28 ottobre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

A Casalbordino arriva la "Casetta dell’acqua". L’inaugurazione sabato 15 febbraio

Il sindaco: "Servizio che fornisce aiuto concreto ai cittadini e all’ambiente"

Casetta dell'acquaSarà inaugurata a Casalbordino, sabato 15 febbraio la "Casetta dell’acqua", innovativo sistema di erogazione dell’acqua, che, come spiega l’amministrazione in una nota, "esce dai canoni della distribuzione tradizionale delle multinazionali alimentari, per essere più vicino ai consumatori, all’ambiente e agli aspetti sociali di un elemento vitale come l’acqua".

L’impianto, installato in un’area aperta al pubblico, consentirà l’acquisto di acqua potabile refrigerata. "Il servizio mira a sostituire il consumo di acqua in bottiglia con risparmio sulle spese di trasporto e costi per i consumatori finali. Crediamo nell’eco-sostenibilità e l’amministrazione comunale intende dare, con questo servizio, un aiuto concreto al pianeta", sottolinea il sindaco Filippo Marinucci, che invita la cittadinanza a partecipare.

All’inaugurazione, che si terrà nella zona del mercato coperto di via De Gasperi alle ore 11.00, parteciperanno il sindaco Filippo Marinucci, l’assessore ai servizi pubblici Paola Basile e le autorità civili e militari.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       
       
       

      Necrologi


        Chiudi
        Chiudi