Bandiera verde, premiate 10 località abruzzesi. Per Vasto Marina è l’11ª consecutiva - Le spiagge a misura di bambino
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


28 settembre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Ambiente 06/02

Bandiera verde, premiate 10 località abruzzesi. Per Vasto Marina è l’11ª consecutiva

Le spiagge a misura di bambino

La spiaggia di Vasto MarinaSono 10 le spiagge abruzzesi a misura di bambino. I pediatri hanno assegnato anche quest'anno le Bandiere verdi alle località turistiche italiane, spagnole e romene ideali per il relax dei più piccini: sono 144 i comuni premiati.

Il vessillo sventolerà nell'estate 2020 sugli arenili di Alba Adriatica, Giulianova, Montesilvano, Spiaggia dei Saraceni-Ortona, Pescara, Pineto-Torre Cerrano, Roseto degli Abruzzi, Silvi Marina, Tortoreto e Vasto Marina. 

Per Giulianova, Montesilvano e Vasto Marina è l'undicesimo anno consecutivo: il primo riconoscimento l'hanno ricevuto nel 2010.

In testa alla graduatoria, stilata da 2262 pediatri, c'è la Calabria con 18 Bandiere verdi, seguita da Sicilia e Sardegna con 16 e dalla Puglia con 13. 

I requisiti: "Acqua limpida e bassa vicino alla riva, sabbia per torri e castelli, bagnini e scialuppe di salvataggio, giochi, spazi per cambiare il pannolino o allattare, e nelle vicinanze gelaterie, locali per l'aperitivo e ristoranti per i grandi", spiega all'Adnkronos Italo Farnetani, ordinario alla Libera università degli Studi di scienze umane e tecnologiche di Malta. "La cerimonia di consegna si terrà sabato 27 giugno ad Alba Adriatica".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

    Annunci di Lavoro


      Chiudi
      Chiudi