Vento forte, tetti scoperchiati e serbatoi divelti in contrada Policorvo - Albero cade su un’auto a Scafa, ferito il conducente. Raffiche su A14 e A25
CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


6 luglio 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vento forte, tetti scoperchiati e serbatoi divelti in contrada Policorvo

Albero cade su un’auto a Scafa, ferito il conducente. Raffiche su A14 e A25

Carpineto Sinello: tetto scoperchiato in contrada PolicorvoTetti scoperchiati, alberi spezzati, serbatoi d'acqua divelti. Il vento forte che spira da ore sull'Abruzzo ha causato danni ingenti nelle campagne di Carpineto Sinello. In contrada Policorvo le folate hanno trascinato a decine di metri di distanza i serbatoi di un'azienda agricola e divelto le tettoie delle baracche in cui è ricoverato il bestiame. 

Danni in tutto l'Abruzzo. A Scafa le raffiche hanno spezzato un albero, che è caduto su un'auto. Ferito l'uomo di 59 anni che era al volante, ricoverato in codice giallo all'ospedale di Pescara. 

Sulle autostrade abruzzesi, vento forte soprattutto allo svincolo tra l'A14 e l'A25 e nei tratti interni Tornimparte-Teramo e Cocullo-Pescara. 

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi