La vastese Marika Forte nello staff dei massaggiatori di Sanremo - Interessante esperienza per la 20enne massaggiatrice vastese
CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


22 ottobre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Personaggi 04/02

La vastese Marika Forte nello staff dei massaggiatori di Sanremo

Interessante esperienza per la 20enne massaggiatrice vastese

È iniziata domenica una bella esperienza professionale per Marika Forte, 20enne vastese selezionata nello staff di massaggiatori che curerà cantanti e ospiti del Festival di Sanremo. "Ho frequentato i corsi di massaggio sportivo, olistico e termale della scuola professionale Diabasi - racconta Marika a Zonalocale -. Nei mesi scorsi è stata fatta una selezione tra gli allievi della scuola per partecipare a Sanremo e io sono stata scelta". Degli oltre 100 candidati sono stati selezionati in 24 che, da domenica, hanno iniziato il loro lavoro nella città dei fiori.

"Il mio è un percorso formativo molto interessante e questa è per me una bella occasione". Lo staff di massaggiatori e massaggiatrici sarà con le sue postazioni nel prestigioso Hotel Miramare pronto a mettersi a disposizione dei partecipanti al Festival della canzone italiana. "I ritmi sono serrati - aggiunge la giovane vastese - ma è un'esperienza unica nel suo genere e sono contenta di essere qui".

Nei primi giorni a Sanremo Marika ha già avuto l'occasione di incrociare alcuni dei protagonisti del Festival. "Saremo qui fino a domenica prossima con tutto lo staff. Questa è una tappa importante nel mio percorso formativo e professionale e mi auguro di poter ricevere molto da questa esperienza".

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       
       

      Chiudi
      Chiudi