Una vastese a Sanremo Doc: Marika Di Felice canta "Scelgo te" e duetta con Katia Ricciarelli - Appuntamento dal 2 all’8 febbraio al Palafiori. "Un brano che racconta il mio amore"
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


21 ottobre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Ambiente 31/01

Una vastese a Sanremo Doc: Marika Di Felice canta "Scelgo te" e duetta con Katia Ricciarelli

Appuntamento dal 2 all’8 febbraio al Palafiori. "Un brano che racconta il mio amore"

Marika Di FeliceA Sanremo ci sarà una cantante vastese. Marika Di Felice, 23 anni, è stata ammessa a partecipare a Sanremo Doc, l’evento che regala agli artisti emergenti una vetrina nazionale attraverso cui mettere in mostra le proprie doti canore. L’appuntamento è dal 2 all’8 febbraio al Palafiori della città ligure.

“Scelgo te”: è il titolo del brano scritto e interpretato da Marika, musicato da Stefano De Libertis, arricchito dal montaggio di Pierluigi Patella, registrato e mixato da Only One Studio con il lavoro di backstage di Ludovica Meo

“Questo pezzo è nato tra i banchi di scuola. È un brano che parla d’amore: scegliere l’amore e l’amore che ho scelto io è quello per la musica”, racconta Marika Di Felice, che lo scorso anno ha partecipato al Festival dell'Adriatico-Premio Alex Baroni

Nella kermesse organizzata da Casa Sanremo, fari puntati sulla cantante vastese, non solo per la canzone, ma anche per un’altra opportunità offerta dall’evento sanremese: il duetto con la celebre Katia Ricciarelli.

Il singolo “Scelgo te” sarà disponibile su tutte le piattaforme digitali dal 14 febbraio. Ecco un'anteprima:

di Michele D’Annunzio (m.dannunzio@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       
       

      Chiudi
      Chiudi