San Salvo, oltre 100 partecipanti a "Un poster per la pace" - Il 23 la premiazione
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


31 maggio 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

San Salvo   Eventi 20/01

San Salvo, oltre 100 partecipanti a "Un poster per la pace"

Il 23 la premiazione

Agli ordini dei professori Orlando Raspa e Leonarda Moscato oltre 100 ragazzi hanno concorso al premio finale di Un poster per la pace organizzato dal Lions Club San Salvo. Il 23 gennaio (ore 9), nella palestra della scuola media statale “Salvo D’Acquisto”, saranno premiati i tre vincitori e il primo assoluto concorrerà alla fase successiva riservata al distretto 108A (Abruzzo, Molise, Marche e Romagna).

Il tema dell’edizione 2019-2020 è stato Il cammino della Pace. "Un'iniziativa che, secondo la direttiva del Lions Club International, invita i giovani tra gli 11 e i 13 anni, a riflettere sull’importanza della pace, esprimendo, in maniera creativa, attraverso la realizzazione di un disegno, la loro visione di pace e a condividerla con gli altri", spiega il Lions Club.

"Ogni anno – aggiunge il responsabile del service, Emanuele Ciuffi – vengono selezionati ventiquattro finalisti internazionali, che rappresentano il lavoro di oltre 500.000 giovani. I poster vengono condivisi a livello globale tramite Internet, stampa e mostre in tutto il mondo.”

Il primo premio internazionale consiste in un premio in denaro e in un viaggio con il presidente del club sponsor e due familiari alla speciale cerimonia di premiazione che si tiene in occasione della Giornata Lions alle Nazioni Unite a New York. "Un grosso in bocca al lupo ai partecipanti – conclude il Lions Club – e appuntamento a giovedì 23 quando i vincitori e i più meritevoli saranno premiati dalla dirigente scolastica Annarosa Costantini e dal presidente del Lions Club San Salvo Antonio Cocozzella".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi