Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


21 settembre 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Eventi 20/01/2020

Dante e l’Abruzzo: il 31 gennaio, conversazione su Sordello da Goito, signore di Monteodorisio

Appuntamento alle 18 a Vasto, alla Società Operaia di Mutuo soccorso

Locandina DanteVenerdì 31 gennaio 2020, alle ore 18:00, nella sala conferenze della Società operaia di mutuo soccorso, il professor Luigi Murolo, docente di filosofia e storia, terrà una conversazione dal titolo: “Ahi serva Italia…". Sordello da Goito, signore di Monteodorisio, e il VI canto del Purgatorio dantesco.

Con l’evento, l’istituto per la Storia di Vasto e la Pro Loco “città del Vasto”, accendono i riflettori sulla Giornata Nazionale Dantesca che, a partire da quest'anno, il 25 marzo ricorderà Dante Alighieri. La città, sottolineano gli organizzatori “sarà presente agli eventi con una riflessione sulla storia della critica dantesca attiva fin dal XVIII secolo: da Benedetto Maria Betti, a Filippo Betti, fino a Gabriele Rossetti di cui l’Archivio Comunale di Vasto conserva proprio il manoscritto del Comento analitico al Purgatorio”.

L’iniziativa, in attesa non solo del “Dantedì” ma anche del 2021, anno in cui ricorrerà il settecentesimo anniversario della morte di Dante, avvia la discussione sul modo in cui l’Abruzzo possa rientrare con luoghi e personaggi nelle celebrazioni dedicate al Sommo Poeta; a partire dalla battaglia di Tagliacozzo (che la città ha voluto ricordare con un monumento a Dante, inaugurato nel 2019) tra gli imperiali di Corradino e i guelfi di Carlo d’Angio, tra le cui fila combatté Sordello, infeudato di Monteodorisio e di altri paesi [LEGGI].

Nella conversazione del 31 gennaio verrà proposta una ricostruzione del “poeta soldato” della lombarda Goto. All’incontro sono previsti i saluti di Catia Di Fabio, sindaco di Monteodorisio.

 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 

Annunci di Lavoro

     
     
     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi