Vittime degli incidenti agricoli: è dedicata a loro la Festa per Sant’Antonio Abate - Weekend di celebrazioni e cultura a Pagliarelli. Domani la benedizione degli anima
CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


3 luglio 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Eventi 18/01

Vittime degli incidenti agricoli: è dedicata a loro la Festa per Sant’Antonio Abate

Weekend di celebrazioni e cultura a Pagliarelli. Domani la benedizione degli anima

Il calendario delle iniziativeÈ il ricordo delle vittime degli incidenti agricoli il filo conduttore della Festa in onore di Sant'Antonio Abate, in corso in contrada Pagliarelli a Vasto.

Ieri la distribuzione dei taralli di Sant'Antonio in contrada Pagliarelli. Oggi alle 17 la celebrazione eucaristica, seguita dalla benedizione del fuoco di Sant'Antonio Abate. Domani tre appuntamenti: alle 10 commemorazione dei Caduti della terra, con deposizione di una corona d'alloro davanti al monumento che si trova nel piazzale antistante la cooperativa agricola San Michele Arcangelo, con la partecipazione di amministrazione comunale, Lions club Vasto Host e Comitato feste San Vincenzo Ferreri; alle 11 la messa, seguita dalla premiazione dei migliori temi svolti dagli alunni dell'Istituto secondario San Lorenzo sulla problematica degli incidenti in agricoltura; a mezzogiorno cerimonia di benedizione degli animali, che si concluderà con la premiazione dell'esemplare più bello e raro, accompagnata dai canti popolari del Coro di Pagliarelli. 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi