Animale attraversa "Trignina" e provoca incidente: 5 feriti - Pronto soccorso: condizioni non gravi. Fondovalle riaperta in serata
CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


15 agosto 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Animale attraversa "Trignina" e provoca incidente: 5 feriti

Pronto soccorso: condizioni non gravi. Fondovalle riaperta in serata

Sabato 18 gennaio - "Dagli accertamenti che stiamo eseguendo, risulta che le condizioni dei feriti non sono gravi", spiega il dottor Augusto Sardellone, primario del pronto soccorso di Vasto. "Uno dei pazienti oggi verrà sottoposto alla Tac, ma, al momento, non ci sono motivi di preoccupazione".

La prima notizia (venerdì 17 gennaio) - È di cinque feriti, di cui una donna in gravi condizioni, il bilancio di un incidente avvenuto tra due auto poco prima delle 20 in territorio di Fresagrandinaria sulla Statale 650 "Trignina" (tra gli svincoli di Fresa e Dogliola).

Il traffico è bloccato in entrambe le direzioni, le auto vengono fatte uscire allo svincolo di Dogliola. Sul posto ci sono i vigili del fuoco, le ambulanze del 118 e i carabinieri. Il sinistro è avvenuto tra una Lancia Dedra e una Fiat Grande Punto.

Da una primissima ricostruzione pare che l'incidente sia stato causato da un animale selvatico che ha attraversato la strada. L'impatto è avvenuto nel tratto del ponticello sul torrente "Annecchia", zona non nuova ad attraversamenti della fauna selvatica. La strada è stata riaperta al traffico attorno alle 21,15.

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi