Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


21 giugno 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Chieti   Attualità 16/01/2020

Dissesto idrogeologico: 14 milioni di euro per i Comuni della provincia di Chieti

Fondi dal decreto interministeriale

Sono poco meno di 14 milioni di euro (13.922.906,62 per la precisione) i fondi destinati ai centri della provincia di Chieti dal decreto interministeriale "Contributi ai Comuni per la realizzazione di opere pubbliche per la messa in sicurezza di edifici e del territorio per l'anno 2020" che complessivamente ha stanziato oltre 33 milioni per 38 comuni abruzzesi. Nello schema a lato è riportata la ripartizione provinciale.

"Finanziamenti molto importanti per garantire ai territori abruzzesi lavori, in gran parte dei casi risolutivi, su problematiche che da tempo sono messe in evidenza dagli amministratori locali – dice il sottosegretario alla Presidenza della Regione, Umberto D'Annuntiis – il lavoro degli uffici è stato prezioso al fine di riuscire ad arrivare a questo importo. Adesso le amministrazioni comunali interessate dovranno procedere con celerità all'affidamento dei lavori al fine di aprire al più presto i cantieri".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Leggi tutte le notizie dell'Abruzzo su abruzzo.zonalocale.it.

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi