Open day all’Istituto "Madonna dell’Asilo": tante novità e una "prima assoluta" nella didattica - Porte aperte sabato 18 e 25 gennaio
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


8 luglio 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Open day all’Istituto "Madonna dell’Asilo": tante novità e una "prima assoluta" nella didattica

Porte aperte sabato 18 e 25 gennaio

Nel mese di gennaio  l’Istituto “Madonna dell’Asilo” sarà aperto per restituire la propria offerta formativa con importanti novità: l’apertura del Nido Primavera e Infanzia dal 1 settembre al 30 giugno e durante le chiusure ministeriali.

 

Il periodo di Open Day riguarderà tutti gli ordini di scuola presenti nell’Istituto: il nido, la sezione Primavera e a metodo Montessori, la Scuola dell’Infanzia e la Primaria; inoltre in quest’occasione vi sarà la presentazione di una sezione di inglese full immersion per l’Infanzia che partirà dal settembre 2020.

The English Village Preschool è un progetto di Pablo D’Adamo e Caterina Giacomini, una coppia di educatori italo-inglese che, in collaborazione con l’Istituto, avvierà una prima sezione primavera – dai 18 mesi ai 3 anni – a numero chiuso. Si tratta di un programma didattico che si svolge interamente in lingua inglese con i metodi di apprendimento più innovativi usati oltreoceano e basati sul concetto del gioco come strumento dominante per l’insegnamento.

Questo metodo, infatti, consente ai bambini di intraprendere un percorso che li porterà ad acquisire la perfetta padronanza della lingua inglese in modo naturale e spontaneo offrendo loro innumerevoli vantaggi, le soddisfazioni e i successi nel crescere perfettamente bilingue.
Il curriculum didattico play-based offerto da questo programma è plasmato in collaborazione con un consorzio di Università Americane con l’obiettivo di potenziare al meglio le capacità cognitive e creative dei bambini, dando loro l’opportunità di esplorare ed esprimere liberamente la loro originalità. A seguire verranno inserite una sezione per i bambini dai 3 ai 6 anni e un dopo scuola dedicato agli alunni della primaria per garantire continuità nella formazione di un perfetto bilinguismo in questa fase di crescita formativa.

L’Istituto presenterà i propri itinerari di istruzione e formazione in due appuntamenti chiave: sabato 18 e 25 gennaio 2020 dalle ore 8:30 alle ore 12:30, in cui si attenderanno genitori e futuri alunni che potranno vivere la realtà pedagogica del sistema formativo integrato ed esplorarlo in modo attivo scoprendo attività e progetti realizzati per rendere l’offerta formativa sempre più ricca e centrata sulla crescita educativa, sociale e culturale di ogni singolo alunno.

La specifica identità dell’Istituto, facente riferimento ai valori cristiani nello svolgimento delle attività didattiche, dà particolare rilievo alla centralità del bambino, quindi all’accoglienza e alla crescita armonica nelle sue diverse dimensioni: relazionali, emotive, di apprendimento e spirituali. Inoltre, la Scuola pone una grande attenzione nell’offrire opportunità diverse ai giovani alunni, tese a sviluppare la personalità di ciascuno e a favorire le scoperte di quelle attitudini e predisposizioni che rendono ciascuno meravigliosamente unico.

Una scuola che si apre al proprio territorio e prepara ad essere “figli del mondo” attraverso attenti e studiati progetti educativi: l’attenzione al “Pianeta” che ci ospita in collaborazione con Legambiente, attraverso diverse uscite didattiche e laboratori in loco; l’avvicinare i bambini a temi importanti come l’inquinamento, il riscaldamento globale e una sana e corretta alimentazione; il proiettarsi e vivere interscambi culturali con altri Paesi, dando la possibilità agli alunni di  vivere diverse realtà scolastiche europee attraverso i Progetti Erasmus; la riscoperta dello sport come palestra necessaria di Vita, che quest’inverno ha condotto gli alunni alla scoperta delle nostre montagne da piccoli sciatori (i bambini accompagnati dagli insegnanti e da alcuni genitori hanno preso lezioni di sci con maestri altamente qualificati); la musica come chiave di volta per l’ascolto e la conoscenza di se stessi attraverso la bravura di insegnanti specializzati.

E, dulcis in fundo, con la certezza che la lettura salverà il mondo: “Vorrei che tutti leggessero, non per diventare letterati o poeti, ma perché nessuno sia più schiavo. Ci sono cose da non fare mai, né di giorno né di notte, né per mare né per terra: per esempio la guerra. Se io avessi una botteguccia fatta di una sola stanza vorrei mettermi a vendere sai cosa? La speranza” (Gianni Rodari), la scuola porta avanti progetti di lettura in collaborazione con scrittori e librai altamente qualificati per far nascere nei bambini il desiderio di leggere per diventare uomini liberi.

Inoltre, l’Istituto, sempre attento a tutte le esigenze che riguardano la sfera didattica, restituisce un’offerta mirata attraverso il doposcuola Matita Verde, creato su misura di bambino e ragazzo, come supporto allo studio e come centro specializzato per bisogni educativi speciali, attivo tutti i giorni, con servizio di mensa e studio

La scuola insieme ai suoi insegnanti, collaboratori e dirigenti è lieta di accogliere tutti coloro che vogliano conoscere e scoprire il nostro mondo a misura di bambino.

Guarda le foto

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     

    Chiudi
    Chiudi