Immondizia tra gli scogli e petardi disseminati sulla sabbia: a Capodanno sporcata la spiaggia - Sull’arenile e di fronte alla Bagnante i resti della notte di San Silvestro
 
Vasto   Ambiente 04/01

Immondizia tra gli scogli e petardi disseminati sulla sabbia: a Capodanno sporcata la spiaggia

Sull’arenile e di fronte alla Bagnante i resti della notte di San Silvestro

Vasto: immondizia tra gli scogli prospicienti il Monumento alla BagnanteImmondizia gettata tra gli scogli prospicienti il Monumento alla Bagnante e petardi disseminati sulla spiaggia di Vasto Marina.

Anche stavolta, a Capodanno, l'arenile è stato scambiato per una discarica a cielo aperto e per un campo fuochi. Ma meno di quanto avveniva qualche anno fa, quando l'arenile era pieno di ciò che rimaneva del materiale pirico acceso nella notte di San Silvestro: macchie rosse e blu (i brandelli dei botti esplosi) e di scatole contenenti decine di candelotti.

Non mancato, però, neanche a cavallo tra la fine del 2019 e l'inizio del 2020 chi non si è minimamente curato di rispettare un ambiente da preservare. Magari sono le stesse persone che, d'estate, su quei tratti di spiaggia vanno al mare.

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi