"Giochi arrugginiti e sporchi e cestini assenti nella villa comunale di San Salvo" - Il Partito Democratico torna a pungolare l’amministrazione
 
San Salvo   Politica 04/01

"Giochi arrugginiti e sporchi e cestini assenti nella villa comunale di San Salvo"

Il Partito Democratico torna a pungolare l’amministrazione

Il Partito Democratico di San Salvo torna a sollecitare l'amministrazione sulla manutezione in città. Questa volta nel mirino finiscono i giochi delle aree dedicate ai bambini nella villa comunale.

"Riteniamo – scrive il Pd – che un’amministrazione comunale che vanta, da otto anni a questa parte, di aver investito sulla messa in sicurezza delle scuole, lasciando però all’abbandono le aree giochi, è un’amministrazione che deve andare a casa perché incurante della sicurezza dei più piccoli e del decoro dei luoghi. È incapace di stanziare piccole somme di denaro per opere quotidiane di manutenzione, decoro e messa in sicurezza".

"La verità è che se l’amministrazione di centrodestra ha potuto in questi otto anni mettere in sicurezza gli edifici scolastici è solo perché Regione e Stato a guida centrosinistra hanno predisposto fondi, finanziamenti e stanziamenti affinché ciò potesse avvenire. Dov’è invece l’attenzione e il buon operato verso le aree giochi dei bambini e la manutenzione ordinaria?".

"Invitiamo pertanto l’amministrazione a intervenire al più presto mettendo in sicurezza i giochi, rendendoli decorosi e fornendo la villa comunale di cestini dell’immondizia. Gli unici presenti sono rotti o assenti. Siamo certi che ora, dopo nostra segnalazione, l'amministrazione comunale interverrà per sopperire a tali mancanze per diffondere poi, alla città e ai cittadini comunicati stampa sul loro buon operato e sulla loro attenzione al benessere della città". 

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

     
     
     
     
     
     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi