Vasto Basket: saluta Paul, arriva il croato Jure Brajkovic - Movimenti di mercato in casa biancorossa
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


25 novembre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Sport 30/12/2019

Vasto Basket: saluta Paul, arriva il croato Jure Brajkovic

Movimenti di mercato in casa biancorossa

Sono giorni di arrivi e partenze in casa Ge.Vi. Vasto Basket. Oggi la società biancorossa interrompe consensualmente il rapporto con Lukasz Marcin Paul. Il giocatore polacco saluta Vasto con 12 presenze in gare ufficiali e 106 punti all'attivo (8.8 di media). "L’atleta, a cui auguriamo un grande futuro, si è sempre contraddistinto per l’impegno e serietà e la separazione consensuale è stata decisa per permettergli di trovare spazi e campionati che di certo merita - spiega in una nota la Vasto Basket -. La società è sicura che Paul avrà molte opportunità e che si ricorderà sempre con stima della nostra città, come accade nelle collaborazioni che si interrompono con reciproca stima".

Una casella nel roster biancorosso è stata subito riempita con l'arrivo del croato Jure Brajkovic, classe 1994 alto 201 cm., che andrà a ricoprire il ruolo nel reparto esterno lasciato scoperto dalla partenza di Andrea Morresi. "L’ala forte nella prima parte di stagione è stato protagonista con la maglia del Lumezzane (la quale ringraziamo per la collaborazione mostrata nei nostri confronti , agenvolando il trasferimento dell’atleta) con la quale ha collezionato 110 pt in 10 match. Ma questa non è l’unica apparizione italiana per Jure, infatti nella scorsa stagione è stato tra i protagonisti della grande cavalcata della Lupa Lecce di coach Di Salvatore dove è stato il secondo miglior rimbalzista del torneo oltre che ad avere una media vicina ai 15 pt a partita", si legge nella presentazione del giocatore. 

Brajkovic sarà a disposizione di coach Ambrico dal 2 gennaio, quando riprenderanno gli allenamenti della Vasto Basket. Con arrivi e partenze, sarà Oluic a dover tornare nel cuore dell'area giocando da 5 - ruolo ricoperto già negli anni scorsi - a meno che la società, come annunciato nel comunicato stampa, non decida di "operare anche un nuovo innesto che sarà deciso e valutato dopo le prime gare di ritorno in base alle necessità tecniche e alle opportunità che si presenteranno".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi