Saraceni (Pro loco): "Fondi per il Parco delle Lame, accolta la nostra proposta" - Regione, il bilancio di previsione 2020-2022
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


30 maggio 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Attualità 29/12/2019

Saraceni (Pro loco): "Fondi per il Parco delle Lame, accolta la nostra proposta"

Regione, il bilancio di previsione 2020-2022

Vasto: il Parco Muro delle Lame"La proposta è diventata realtà", esulta il presidente della Pro loco Città del Vasto, Mercurio Saraceni.

“Esprimiamo - afferma - grande soddisfazione per l’inserimento nel bilancio di previsione della Regione Abruzzo, di una somma congrua a realizzare un impianto di atletica leggera a Vasto. La proposta, lanciata al convegno da noi organizzato il 16 novembre scorso nell’Aula Magna dell’ITSEeT Filippo Palizzi dal titolo: 'L'Impiantistica di atletica e il territorio', alla presenza degli ex atleti del calibro di Sara Simeoni, Giovanni De Benedictis e della nostra Miriam Di Iorio, accolta con favore dall’assessore regionale allo Sport Guido Quintino Liris, è diventata realtà. Il ringraziamento va a tutti coloro che si sono resi promotori di questa iniziativa che va ad arricchire la città di un’opera necessaria per permettere soprattutto alle giovani generazioni, di Vasto, del circondario e dell’intero territorio del vastese, di esprimere il proprio potenziale sportivo”. 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 

Chiudi
Chiudi