A Fresagrandinaria "Borgustando" e le opere di 30 artisti in mostra - Doppio appuntamento il 28 dicembre
CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


12 luglio 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Fresagrandinaria   Eventi 26/12/2019

A Fresagrandinaria "Borgustando" e le opere di 30 artisti in mostra

Doppio appuntamento il 28 dicembre

Sabato 28 dicembre (dalle ore 15.30) a Fresagrandinaria nel nobile palazzo Terpolilli si terrà la mostra collettiva LiberaMente ContemporaneaMente in Arte. Alla mostra hanno aderito 30 artisti affermati abruzzesi e non "e si preannuncia come un evento unico nel suo genere a livello regionale" dicono gli organizzatori della Pro Loco.

In quello che secoli fa era il frantoio annesso a palazzo Terpolilli (edificio realizzato nel 1700), è stato allestito un presepe con sassi in equilibrio impossibile, realizzato dall’artista Cico Stone, "L’opera, unica e irripetibile, si basa sul delicato equilibrio di sassi irregolari che nella loro precaria ma ineffabile posizione rappresentano i personaggi del presepe".

"In questi giorni stanno giungendo altre opere che saranno collocate all’interno del salone centrale del palazzo. La qualità di questi lavori e il messaggio che ciascuna opera rimanda al visitatore rendono questo evento imperdibile".

Sempre sabato 28 dicembre nelle strade del centro storico si terrà l'edizione 2019 dell'evento enogastronomico Borgustando, "una manifestazione ormai di successo, consolidatasi nel tempo, che attira migliaia di persone sia d’estate che d’inverno" conclude la presidente della Pro Loco, Claudia Palmieri.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi