Torna il presepe vivente di Vasto: il 26 dicembre la prima rappresentazione - Per la 21ª edizione cambia il percorso: si inizia da piazza Marconi
CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


24 ottobre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Eventi 25/12/2019

Torna il presepe vivente di Vasto: il 26 dicembre la prima rappresentazione

Per la 21ª edizione cambia il percorso: si inizia da piazza Marconi

Il presepe vivente dello scorso annoÈ tutto pronto a Vasto per la 21ª edizione del presepe vivente. Si inizia domani, 26 dicembre, con la prima delle rappresentazioni nel centro storico - le altre poi ci saranno il 1° e il 6 gennaio. Ci sarà una novità nel percorso che, quest'anno, inizierà in piazza Marconi per terminare poi a palazzo d'Avalos [LEGGI].

Tante le parrocchie e le associazioni coinvolte con oltre 150 figuranti che animeranno le diverse scene allestite dal Comitato tra i vicoli della città antica. Il percorso sarà aperto dalle 17.30 alle 20.30 e, come ogni anno, permetterà ai visitatori di fare un tuffo nel passato tra le scene di vita quotidiana e le botteghe degli antichi mestieri per culminare nella ricostruzione della capanna di Betlemme dove sarà accolta la Sacra Famiglia.

Le immagini del presepe vivente del 2018.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       
       
       

      Chiudi
      Chiudi