Sasi, la rottura di Natale: interruzione della fornitura idrica in 37 Comuni - Conduttura rotta in territorio di Fara San Martino
Time Out: Nicola Tiberio e Alessandro D'Elisa CHIUDI [X]
 
Vasto   Attualità 24/12/2019

Sasi, la rottura di Natale: interruzione della fornitura idrica in 37 Comuni

Conduttura rotta in territorio di Fara San Martino

Foto di repertorio"Gli imprevisti non risparmiano nemmeno le feste di Natale, con le inevitabili conseguenze", così la Sasi commenta la notizia dell'ennesima rottura, in questo caso della condotta principale dell'Acquedotto del Verde, che dal pomeriggio del 26 dicembre a quello del giorno dopo porterà all'interruzione del servizio idrico in ben 37 Comuni.

"Il problema – spiega la società che gestisce il servizio idrico integrato – si è verificato in località Macchie nel Comune di Fara San Martino e questo purtroppo crea disagi a quasi tutti i Comuni della Provincia di Chieti, gestiti dalla Sasi che rimarranno con i rubinetti a secco. I tecnici saranno impegnati nella riparazione e per consentire, appunto, i lavori, dovrà necessariamente essere sospesa la fornitura idrica dalle ore 14.00 del 26 dicembre prossimo fino al tardo pomeriggio del 27. Una situazione di difficoltà che purtroppo non è possibile evitare, i dipendenti della Sasi sono consapevoli delle criticità che saranno costretti ad affrontare i cittadini di numerose località e assicurano che faranno tutto il possibile per ripristinare una condizione di normalità entri termini ipotizzati.

I Comuni interessati dalla chiusura sono: Altino, Archi, Atessa, Arielli, Canosa Sannita, Casalbordino, Casoli, Castel Frentano, Civitella Messer Raimondo, Crecchio, Cupello, Fara San martino, Fossacesia, Frisa, Furci, Gissi, Giuliano Teatino, Lanciano, Monteodorisio, Mozzagrogna, Ortona, Paglieta, Perano, Poggiofiorito, Pollutri, Rocca San Giovanni, San Buono, San Salvo, Santa Maria Imbaro, Sant'Eusanio del Sangro, San Vito, Scerni, Tollo, Vacri, Vasto, Villalfonsina, Villamagna.

Per eventuali forniture di soccorso per ospedali, presidi sanitari, vigili del fuoco ecc., sono previsti due punti di prelievo: a San Salvo in via Vasco de Gama (Sig. Menna, n. per informazioni 338 6577542) e a Lanciano in località Marcianese al serbatoio denominato "Passaggio a Livello", per mezzi muniti di motopompe (n. per informazioni sig. Castellaneta 334 6475538).

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi