"La cucina dell’ospedale sarà ristrutturata: il 23 dicembre la consegna all’impresa" - L’annuncio del Comitato per la difesa dell’ospedale del Vastese
 
Vasto   Politica 19/12/2019

"La cucina dell’ospedale sarà ristrutturata: il 23 dicembre la consegna all’impresa"

L’annuncio del Comitato per la difesa dell’ospedale del Vastese

Il dg della Asl, Thomas Schael, nella cucina dell'ospedale di VastoLa cucina dell'ospedale di Vasto verrà rimessa a nuovo. È chiusa da novembre. Da quando i Nas di Pescara hanno apposto i sigilli per gravi carenze sanitarie. Poi il consigliere regionale Pietro Smargiassi (M5S) aveva anche visto, nei locali ormai off-limits, un topo morto dentro una trappola. 

Ora l'affidamento dell'appalto. A diffondere la notizia sono cinque rappresentanti del Comitato per la difesa dell'ospedale del Vastese, Tascione, Tagliente, Villani, Ottaviano e Candeloro: "Abbiamo appreso con enorme soddisfazione - scrivono in una nota - la notizia che la Direzione generale della Asl Lanciano Vasto Chieti ha provveduto a convocare l’impresa appaltatrice Abp Nocivelli spa per la consegna dei lavori di manutenzione straordinaria dei locali della cucina del presidio ospedaliero San Pio di Vasto in esecuzione della delibera 676 del 17 giugno 2016, avente per oggetto: 'Affidamento del servizio di ristorazione per pazienti e dipendenti comprensivo di lavori edili di adeguamento e ristrutturazione'. La consegna è fissata per il giorno 23 dicembre 2019 alle ore 8.30. Un plauso alla nuova Direzione generale, nella persona del dottor Thomas Schael e dei vertici aziendali. L’ impegno di questo Comitato - rivendicano i cinque portavoce - inizia a dare i primi frutti, anche se c’è ancora tanto, tantissimo, da fare".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi