Ancora un successo per Impulsi di musica, una serata di spettacolo e solidarietà - Pasquini: "Grazie a tutti i partecipanti"
Visita il sito CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


4 aprile 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

bar_chartInfografiche Covid Abruzzo keyboard_arrow_up keyboard_arrow_down

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Casalbordino   Musica 17/12/2019

Ancora un successo per Impulsi di musica, una serata di spettacolo e solidarietà

Pasquini: "Grazie a tutti i partecipanti"

foto Giuseppe Martinelli

L'edizione 2019 di Impulsi di Musica, all'auditorium T.Molisani di Casalbordino, è stato un viaggio nella storia della musica dell'ultimo secolo. Un appuntamento ormai immancabile, tra le manifestazioni del territorio, quello organizzato da Paolo Pasquini in collaborazione con l'Avis Casalbordino Don Antonio Tobia e il sostegno dell'amministrazione comunale, con l'obiettivo di stare assieme, godere di buona musica e, soprattutto, fare del bene con le azioni di solidarietà possibili grazie all'incasso della serata. Anche quest'anno il pubblico ha risposto "presente" in modo numeroso all'invito degli organizzatori di Impulsi di Musica.

Il viaggio musicale, presentato da Nicola Pomponio, è iniziato con il jazz dei Chat Rouge, guidati da Dario Zinni, per poi proseguire con il rock e il blues dei Cafè Racer di Adele Fabiani e Emily Delli Quadri. La voce di Carla D'Alicarnasso ha portato il pubblico negli anni 50-60 con dei grandi classici dell'epoca, poi Nicoletta Lanza ha interpretato brani dei Beatles, Patty Pravo e Stewie Wonder. Il passaggio negli anni 80 è stato con i Dire Straits interpretati da Francesco Marchesani. E poi la musica dance con la voce di Rita Tondodimamma e le note di Luca Santini e Silverio Macchia. E ancora i This, con Luca Di Filippo  e Leonardo Di Risio, i Lithium, band di Casalbordino e i Museum di Lanciano.

"È stata davvero una grande serata - commenta un soddisfatto Paolo Pasquini -. Tanti generi musicali diversi, tanti artisti e tanta energia sul palco. Siamo davvero soddisfatti anche della risposta del pubblico che non ci fa mancare mai sostegno. Voglio ringraziare tutti coloro che hanno collaborato all'evento, il presidente dell'Avis, Antonio Angelucci, l'assessore Carla Zinni e l'amministrazione comunale. E poi la protezione civile Madonna dell'Assunta e il progetto Noemi. A loro, oltre che alle scuole di Casalbordino, sarà devoluto il frutto della generosità del pubblico casalese. Un grazie anche a Giulio Presenza, Luigi Presenza, Debora Gizzarelli e Davide Marchesani che, insieme a me, hanno accompagnato tanti degli artisti di Impulsi di musica". 

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi