"Ospedale rischia di perdere personale: analisi verranno fatte a Vasto e trasferite a Chieti" - Menna: "Preoccupati per il taglio di 15 milioni di euro"
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


9 aprile 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

bar_chartInfografiche Covid Abruzzo keyboard_arrow_up keyboard_arrow_down

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Politica 11/12/2019

"Ospedale rischia di perdere personale: analisi verranno fatte a Vasto e trasferite a Chieti"

Menna: "Preoccupati per il taglio di 15 milioni di euro"

Francesco Menna"Rischiamo che il personale venga trasferito a Chieti", lancia l'allarme Francesco Menna, sindaco di Vasto. "Le analisi saranno fatte a Vasto e trasferite a Chieti".

"Abbiamo manifestato preoccupazione e contrarietà al taglio di 15 milioni di euro che la Regione Abruzzo farà sulla provincia di Chieti e sul sistema sanitario, un taglio che riguarda farmaci, emoderivati, dispositivi, personale, beni e servizi. Contrarietà anche riguardo alla volontà di centralizzare a Chieti i centri trasfusionali e i laboratori analisi e anatomia patologica di Vasto e Lanciano con gravi ricadute sul personale e, probabilmente, sulla qualità delle prestazioni. Rischiamo che il personale venga trasferito a Chieti. La rete dell’emergenza urgenza abbiamo ottenuto l'impegno dell’azienda di sottoporre la riorganizzazione al Comitato dei sindaci prima che la riorganizzazione divenga definitiva. I territori avranno ambulanze medicalizzate di 118 senza medico a bordo, con tutte quelle conseguze del caso per quei comuni che vivono già situazioni di carenza di servizi”.

di Michele D’Annunzio (m.dannunzio@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 

Chiudi
Chiudi