Pistola con matricola abrasa, ai domiciliari il 38enne di San Salvo arrestato dai carabinieri - Nel tribunale di Larino la convalida
CHIUDI [X]
 
San Salvo   Cronaca 09/12/2019

Pistola con matricola abrasa, ai domiciliari il 38enne di San Salvo arrestato dai carabinieri

Nel tribunale di Larino la convalida

Sono stati concessi i domiciliari al 38enne arrestato qualche notte fa dai carabinieri sul litorale tra San Salvo e Montenero di Bisaccia.

Nel tribunale di Larino stamattina si è tenuto l'interrogatorio di convalida, al termine del quale il giudice Federico Scioli, alla presenza della Pm Marianna Meo che aveva chiesto la custodia in carcere, ha concesso la misura meno afflittiva. 

Il 38enne (P.M. residente a San Salvo) era stato fermato mentre si trovava a bordo di un auto con altre persone; sul veicolo erano stati rinvenuti alcuni utensili tra cui un martello e un grosso cacciavite. Il controllo da parte dei militari esteso a un'auto nella disponibilità del 38enne, ma non di sua proprietà, aveva portato al ritrovamento di una pistola con matricola abrasa nascosta sotto un sedile. L'uomo è assistito dal legale Emanuele Ciuffi che dice "L'arma non è del mio assistito, dell'auto aveva solo le chiavi, ma non è sua". 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

     
     
     
     
     
     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi