Progetto Urban Art: con gli alunni della Martella "prende vita" una parete della scuola - Un colorato murales realizzato dai ragazzi
Il consiglio comunale di Vasto CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


30 novembre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Attualità 08/12/2019

Progetto Urban Art: con gli alunni della Martella "prende vita" una parete della scuola

Un colorato murales realizzato dai ragazzi

Ha preso vita, animandosi di tanti colori, la parete esterna all'ingresso della scuola primaria L. Martella di Vasto. A decorarla sono stati gli alunni che hanno partecipato al laboratorio artistico "Urban Art" all'interno del progetto PON Artemisia dell'IIS Pantini-Pudente con l'istituto comprensivo G.Rossetti. A guidare il laboratorio sono state le docenti Alessandra Minerva e Brunella Di Cesare che hanno affrontato la tematica del potenziamento dell'educazione al patrimonio culturale, artistico e paesaggistico attraverso un intervento di rigenerazione e riqualificazione urbana.

I protagonisti sono stati gli alunni delle classi 5ªA, 5ªC, 5ªD, 5ªE e 5ªF della scuola Martalla che, armati di pennelli e tanto entusiasmo, hanno realizzato il murales sulla parte d'ingresso alla scuola valorizzandola con vivacità ed emozione riuscendo a dare uno sguardo di gioia per tutta la comunità.

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi