"Con la nuova Tac eviteremo i viaggi della speranza. Rinforzare il sistema sanitario territoriale" - Parla Maria Amato, primario di radiologia all’ospedale "San Pio" di Vasto
 
Vasto   Attualità 05/12/2019

"Con la nuova Tac eviteremo i viaggi della speranza. Rinforzare il sistema sanitario territoriale"

Parla Maria Amato, primario di radiologia all’ospedale "San Pio" di Vasto

Con la nuova Tac a 128 strati "eviteremo i viaggi della speranza verso altri ospedali", dice Maria Amato, direttrice del reparto di radiologia dell'ospedale San Pio da Pietrelcina di Vasto. Per il futuro della sanità regionale, la priorità è "rinforzare il sistema sanitario territoriale".

Guarda il video

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi