Nel contrasto alla caduta dei capelli "per avere risultati è fondamentale la costanza" - L’intervista al dottor Angelo Labrozzi, farmacista esperto di tricologia
 

Nel contrasto alla caduta dei capelli "per avere risultati è fondamentale la costanza"

L’intervista al dottor Angelo Labrozzi, farmacista esperto di tricologia

Nel contrasto alla caduta di capelli “non esistono rimedi veloci e magici da usare solo una volta come una bacchetta magica”. Ce lo spiega il dottor Angelo Labrozzi, farmacista esperto di tricologia, da quarant’anni in questo settore.

Qual è il processo che compie chi vuole curare la sua caduta di capelli?
Normalmente decidi di nutrirli “dall’interno” prendendo degli integratori e “dall’esterno” con dei prodotti da applicare localmente. Se il trattamento è efficace - ed iniziato dopo un’analisi della situazione - dopo qualche mese sei già abbastanza soddisfatto del risultato. Così pensi, per guadagnare tempo e denaro, di eliminare qualcuna delle buone abitudini che avevi iniziato a seguire e decidi di non utilizzare più i prodotti che mettevi direttamente sulla testa. Ti guardi allo specchio e ti sembra che, nonostante questo tutto proceda bene. Pensi anche di non utilizzare più l’integratore, tanto lo hai preso per un mese, basterà. Ti guardi allo specchio e ti sembra tutto come prima, i capelli sono sempre forti e luminosi. Convinto di aver rinforzato i tuoi capelli, decidi di tornare alle vecchie abitudini. E così non te ne prendi più cura. Ma, con il passare dei giorni, ti accorgi che i tuoi capelli sono tornati ad essere spenti, fragili, sottili e cominci a ritrovarli ovunque.

Perché accade questo? Non è sufficiente seguire un trattamento per un breve periodo fino a quando la situazione dei capelli non migliora?
La cosa fondamentale è essere costanti
. Per prendersi cura dei capelli bisogna nutrirli nutrirli giorno dopo giorno, mese dopo mese, stagione dopo stagione. 

I risultati ottenuti da chi ha seguito la cura con costanzaE se si interrompe un trattamento cosa può accadere?
Se si interrompe il trattamento, diminuendo il nutrimento dei tuoi capelli, questi inevitabilmente ne risentiranno e, a questo punto, non solo tornerai ad avere capelli spenti, fragili, sottili, che cadono, ma avrai buttato all’aria tutto il lavoro fatto in precedenza e dovrai ripartire da zero. 

Perché è così importante avere questa costanza nel trattamento?
Il capello è un’entità che deve “mangiare” tutti i giorni. Al capello arriva meno sangue rispetto ad altre parti del corpo e mangia di meno. Per questo il cibo che gli fornisci deve essere di maggiore qualità. Devi nutrire i tuoi capelli con qualcosa di estremamente energetico. Soprattutto se i tuoi capelli sono convalescenti. Se non tieni conto di questi fattori tutti i giorni, il capello diventerà sempre più secco e debole, fino a deperire una volta per tutte. Se hai veramente a cuore la salute dei tuoi capelli non puoi ricordarti di loro una volta all’anno. 

Ma come si trova la giusta soluzione per contrastare efficacemente la caduta dei capelli?
Per poter individuare qual è la “dieta” più adatta allo stato dei tuoi capelli raccoglieremo informazioni su di te, sulle tue abitudini, sul tuo livello di stress, seguiremo il tuo percorso perchè hai bisogno di qualcuno che misuri il livello di partenza dei tuoi capelli, che monitori i tuoi progressi e ti spieghi in maniera semplice e chiara qual è il percorso da seguire per garantirti le migliori possibilità di avere risultati concreti. 

PER SAPERNE DI PIU' >>> CLICCA QUI

Farmacia Di Nardo Labrozzi
corso Garibaldi, 164 - San Salvo
Tel 3791981885

Farmacia Perrucci
Via Nicola Fabrizi, 138 – Pescara

 

informazione pubblicitaria


Commenti




 

 
 
 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi