A Pollutri è tempo di festa in onore di San Nicola con la tradizionale cottura delle fave - Il 5 gennaio l’appuntamento in piazza
CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


5 luglio 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Pollutri   Eventi 02/12/2019

A Pollutri è tempo di festa in onore di San Nicola con la tradizionale cottura delle fave

Il 5 gennaio l’appuntamento in piazza

Fervono i preparativi a Pollutri per la tradizionale festa di San Nicola. Il 5 e 6 dicembre, in paese, si rinnoverà la devozione per il Santo attraverso il rito della cottura delle fave. L'appuntamento clou sarà quello di giovedì 5 dicembre quando, alle 18.30, nel piazzale della chiesa SS. Salvatore, inizierà l'accensione dei fuochi che permetteranno di cuocere le fave nei grandi calderoni.

Come sempre ci sarà una sfida tra i diversi "gruppi" addetti alla cottura delle fave per sancire chi sarà riuscito a portare a termine per primo l'operazione. Quello della cottura delle fave, alla vigilia della festa di San Nicola, è un rito antico che ricorda la carità cristiana e l'attenzione agli ultimi del Santo di Myra. Poi le fave saranno distribuite nella Casa di San Nicola.

Venerdì 6 dicembre, alle 8 ci sarà la santa messa seguita dalla distribuzione della "devozione" in tutte le case del paese. Alle 11 la messa seguita dalla processione e, alle 17.30, la chiusura con la messa. 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi