Luminarie accese e Black friday: luci colorate e sconti, al via le feste natalizie in centro - Corvino (Vasto in Centro): "Prezzi scontatissimi in oltre 70 negozi"
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


9 luglio 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Eventi 28/11/2019

Luminarie accese e Black friday: luci colorate e sconti, al via le feste natalizie in centro

Corvino (Vasto in Centro): "Prezzi scontatissimi in oltre 70 negozi"

Vasto: accese ieri le luminarie nel centro storicoAccensione delle luminarie e Black Friday: inizia così, nel centro storico di Vasto, il periodo natalizio.

"Dopo il grande riscontro delle ultime edizioni, anche quest’anno il consorzio Vasto in Centro, con il patrocinio del Comune di Vasto, organizza il Black Friday", annuncia Marco Corvino, presidente del sodalizio che raggruppa i commercianti della città antica.

"Tre giornate di super sconti venerdì 29, sabato 30 e domenica 1° dicembre finalizzate a promuovere e facilitare gli acquisti con sconti imperdibili.

L'obiettivo è quello di offrire la possibilità a tutta la clientela degli oltre 70 negozi aderenti di programmare con largo anticipo i tradizionali acquisti per il Natale ed usufruire di una straordinaria opportunità che farà tutti felici.

Le attività aderenti all’iniziativa esporranno una locandina sulle loro vetrine.

Ci auguriamo che la cittadinanza vastese e tutte le persone ospiti nella nostra città in queste giornate approfittino di questa irripetibile occasione, resa ancora più fruibile grazie al parcheggio gratuito in tutte le strisce blu del centro storico.

Si coglie l’occasione per ringraziare l’amministrazione comunale e i relativi uffici per la loro consueta e fattiva collaborazione".

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     

    Chiudi
    Chiudi