Raddoppio delle reti di scolo delle acque bianche, 850mila euro per Vasto Marina - Forte: "Interventi importanti per evitare allagamenti causati dalle piogge"
Abruzzo Smart Academy - ITS Agroalimentare Teramo CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


28 maggio 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Attualità 27/11/2019

Raddoppio delle reti di scolo delle acque bianche, 850mila euro per Vasto Marina

Forte: "Interventi importanti per evitare allagamenti causati dalle piogge"

Giuseppe Forte "Il Comune di Vasto ha ottenuto finanziamenti per 850.000 euro,richiesti nel 2016 all'allora presidente della Regione Abruzzo, Luciano D’Alfonso, e previsti nel Masterplan Abruzzo per implementare la rete di smaltimento delle acque bianche a Vasto Marina". Lo annuncia una nota del municipio.

"L’intervento consentirà di risolvere l’annoso problema del sovraccarico delle linee esistenti. Il progetto definitivo-esecutivo è stato redatto dall’ingegner Antonello Desideri, il Rup", responsabile unico del procedimento, "dell’intervento è il geometra Pietro Carlucci, istruttore tecnico del servizio Programmazione, Progettazione e Realizzazione opere pubbliche del Comune di Vasto.
“E’ stata firmata la convenzione - ha dichiarato il sindaco di Vasto, Francesco Menna - con cui la Regione verserà 850.000,00 euro per il raddoppio delle acqua bianche. E’ stato approvato il progetto a cui seguirà il bando di gara per l'affidamento dei lavori che termineranno prima dell’estate”.

“L’opera - ha concluso l’assessore ai lavori pubblici, Giuseppe Forte - rientra tra gli interventi previsti dal governo Renzi nel 2016 con la sottoscrizione insieme al presidente D'Alfonso de il ‘Patto per il Sud’. Un intervento importante quello del raddoppio della rete delle acque bianche a Vasto Marina, nella zona del Lungomare Duca degli Abruzzi e Viale Dalmazia fondamentale per poter evitare allagamenti e situazioni di disagio in caso di condizioni meteo avverse".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi