Concorrente vastese a "La prova del cuoco": pareggio e sorriso per Natascia - Il talent show culinario di Rai 1
Abruzzo Smart Academy - ITS Agroalimentare Teramo CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


28 maggio 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Personaggi 25/11/2019

Concorrente vastese a "La prova del cuoco": pareggio e sorriso per Natascia

Il talent show culinario di Rai 1

Natascia Di Rosario con Elisa Isoardi e Pasquale RinaldiSi è conclusa in perfetta parità, 49-49, la puntata di oggi de La prova del cuoco, che ha visto tra i protagonisti una concorrente di Vasto, Natascia Di Rosario

Giunto alla ventesima edizione, il programma, condotto da Elisa Isoardi e Claudio Lippi, mette in competizione due squadre, denominate Peperone verde e Pomodoro rosso, composte da due membri, scelti tra gli chef che si alternano ai fornelli della trasmissione e i concorrenti provenienti da tutta Italia.

Oggi, nella squadra del Peperone verde, è stato il turno di Natascia, che ha lavorato alla preparazione, insieme allo chef campano Pasquale Rinaldi, di due prelibatezze: mezze maniche con crema di radicchio e bauletti di manzo con brie e spinacini. 

Al giudizio finale, Natascia e chef Rinaldi sono arrivati con 4 punti di vantaggio sulla squadra del Peperone rosso. Le valutazioni della giuria - composta dalla chef Cinzia Fumagalli, dal giornalista Carlo Spallino Centonze e dal giovane critico gastronomico Lorenzo Sandano - hanno riequilibrato il punteggio. Pari e patta e tutti sorridenti. 

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi