Giornata internazionale contro la violenza sulle donne: suscitano interesse le iniziative a Vasto - Il 25 novembre il 3° incontro organizzato dalle associazioni EmiliAbruzzo e Cammi
 
Vasto   Attualità 23/11

Giornata internazionale contro la violenza sulle donne: suscitano interesse le iniziative a Vasto

Il 25 novembre il 3° incontro organizzato dalle associazioni EmiliAbruzzo e Cammi

Vasto, aula magna del palazzo di giustizia: relatori del convegno di ieri pomeriggioDoppio appuntamento a Vasto in occasione della Giornata contro la violenza sulle donne. Due le iniziative che si sono svolte ieri, organizzate dalle associazioni EmilyAbruzzo e Cammino (camera nazionale degli avvocati per la tutela della persona e dei minori).

In mattinata, nell'aula magna del Polo liceale Pantini-Pudente, l'incontro con gli studenti è stato incentrato sul tema: “Se fa male non è Amore”, con l'interessante testimonianza di Assunta Bianco, sorella di una vittima di femminicidio.

Nel pomeriggio, nell'aula magna Carlo Anelli del palazzo di giustizia di Vasto, il dibattito sulle questioni giuridiche legate a "luci ed ombre del disegno di legge 1200 del 2019", il cosiddetto Codice rosso, che dà una corsia preferenziale alle querele preesentate dalle vittime di violenza. Al convegno hanno partecipato il prefetto di Chieti, Giacomo Barbato, e il questore, Alfredo Borzacchiello

Prossimo appuntamento - Il 25 novembre è in programma l'incontro, intitolato "Un giorno a Rebibbia", con gli alunni dell'Itset Palizzi, del Liceo scientifico Mattioli e dell'Iis Mattei di Vasto. L'iniziativa si svolgerà al Palizzi e, alle ore 17, nel Comune di Cupello e vedrà la partecipazione di don Mauro Leonardi, prete volontario  al penitenziario di Rebibbia a Roma, e del maggiore Amedeo Consales, comandante della Compagnia carabinieri di Vasto.

Le foto relative al convegno che si è svolto al Pantini-Pudente sono di Andrea Marino.

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi