I ragazzi della Virtus Basket Don Bosco premiati dal presidente del Csi di Chieti - Riconoscimento per la partecipazione alle finali nazionali under 10/12
CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


5 luglio 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Sport 22/11/2019

I ragazzi della Virtus Basket Don Bosco premiati dal presidente del Csi di Chieti

Riconoscimento per la partecipazione alle finali nazionali under 10/12

È con grande entusiasmo che la Virtus Basket Don Bosco di Vasto ha accolto mercoledì pomeriggio Mimmo Puracchio, presidente del Csi di Chieti, che ha consegnato i riconoscimenti ai ragazzi che lo scorso giugno hanno partecipato alle finali nazionali Csi under 10/12. Superando la fase territoriale, i piccoli giocatori che svolgono la loro attività con la palla a spicchi nella realtà dell'Oratorio Salesiano, si sono confrontanti con squadre provenienti da ogni parte d'Italia. 

"La vera vittoria è far crescere in un ambiente sano i nostri ragazzi, trasmettendo loro i valori della solidarietà, del rispetto del prossimo e del gioco di squadra - ha commentato il presidente della Virtus Basket Giovanni Tolli -. Per questo ringraziamo Don Max che è sempre con noi, Mimmo Puracchio per l’aiuto che ci presta per rendere possibile tutto questo, Mirella, Olga, Sara, Laura e tutti i genitori che sono la vera colonna portante di questa piccola associazione che nel nome di Don Bosco cerca di far crescere i suoi ragazzi".

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi