Rinasce il Comitato per il centro storico: "Difendere e valorizzare la città antica e vigilare" - Concetta Russo: "I promotori sono una ventina di residenti"
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


6 luglio 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Attualità 18/11/2019

Rinasce il Comitato per il centro storico: "Difendere e valorizzare la città antica e vigilare"

Concetta Russo: "I promotori sono una ventina di residenti"

Vasto, il centro storico"A seguito di sempre più pressanti problematiche di ordine pubblico, venerdì 15 ottobre, nei locali della Società Operaia di Mutuo Soccorso, si è ricostituito il Comitato per il Centro Storico di Vasto con lo scopo di promuovere la vivibilità ma anche e soprattutto con la finalità di difendere il patrimonio culturale ed ambientale, nonché i valori che costituiscono la base portante della nostra società". Lo annuncia un comunicato firmato da Concetta Russo a nome del sodalizio.

"Promotori dell’iniziativa una ventina di cittadini residenti, che si sono riuniti col presupposto di coinvolgere una fetta sempre più ampia della popolazione attiva, compreso esercenti e promotori di eventi che puntano, nel rispetto di regole comuni, ad un turismo di qualità, molto più proficuo anche dal punto di vista economico.
Difendere e valorizzare la bellezza del centro storico di Vasto con le sue risorse storiche e artistiche,
il contesto ambientale, che sappiamo soggetto a fenomeni di vulnerabilità quali il dissesto idrogeologico,
i valori socio-culturali, che nella famiglia e nella Chiesa trovano l’espressione più autentica, sono gli obiettivi principali.
Il Comitato, consapevole della portata di quanto prefisso , fa appello a tutte le forze della popolazione attiva ed alle Istituzioni, rivolgendosi in primis al Comune perché attivi sempre più idonei servizi di promozione, salvaguardia e vigilanza, attualmente deficitarii, come risulta - conclude Russo - dai numerosi esposti dei residenti del Centro Storico e dalla recente lettera dei parroci di Santa Maria Maggiore e di San Giuseppe rivolta al sindaco e al Consiglio Comunale".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi